mercoledì 13 dicembre 2017

Giornata Internazionale del Migrante con Orchestra Multietnica di Arezzo

Lunedì 18 dicembre siete tutti invitati al Cinema Teatro Sole di Bibbiena (AR) per vivere in musica, con il concerto dell'Orchestra Multietnica di Arezzo, la Giornata Internazionale del Migrante. Ingresso libero, con inizio alle ore 21, per un evento a portata di qualsiasi orecchio e di qualsiasi età. E del desiderio ancora da realizzare di un mondo a misura d'umanità da calcolare in parole espresse in dialogo. 

domenica 10 dicembre 2017

Cose viste in giro

«“Ciao”, gli dice la Cosa, “cosa facciamo?” “Tt... tutto quello che vuoi” risponde Roberto.»
Mireille d’Allancé, Che rabbia, Babalibri.

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

martedì 28 novembre 2017

Cose viste in giro

«"È molto semplice", dichiarò Bruscolo. «Una sedia è qualcosa di magico. Si può trasformare in una slitta, in un camion dei pompieri, in un’ambulanza, in un’automobile da corsa, in un elicottero, in un aereo, in qualsiasi cosa si muova o voli... e anche in qualsiasi cosa galleggi"».
Claude Boujon, La sedia blu, Babalibri.

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

lunedì 27 novembre 2017

Cose viste in giro

«Iniziano i preparativi. I due amici si procurano tutto il necessario per il viaggio: pile, bussole, biscotti».
Roberta Gorni, Il viaggio di Andrea porcello e capra Marta, Fatatrac.

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

mercoledì 22 novembre 2017

Cose viste in giro

Mettendo a posto scaffali e scatole emergono ricordi. Ricordi di plastica, la stessa con la quale la mia generazione ha visto modificare (e anche colpevolmente modificato) i propri e altrui territori, naturali e mentali. Ricordi impressi grazie alle prime macchine fotografiche "per tutti", ai primi regali di cellulosa sotto l'albero di Natale delle case proletarie e contadine, tra mani che sapevano cos'era vangare un campo ma restavano incerte nel compiere la delicata operazione di manipolare un rullino fotografico, inserirlo correttamente, premere un bottone.
L'educazione al "ricordo" è stata una vera e propria scuola di vita intergenerazionale, e un autentico business, che qui presento in alcuni modelli, quelli che sono capitati tra le mie mani e quelle della mia famiglia.

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

lunedì 20 novembre 2017

Pagine Allegre con la Lettera di Polverentola al Principe Amaranto

Quando giri per strada e vedi una favola dell'abbandono che ti ammicca da sopra un cassone delle Poste. Le Pagine Allegre sono tornate con "Lettera di Polverentola al Principe Amaranto".

Cose viste in giro

«Mara legge sempre libri usati! No! È che mille mani in più li hanno accarezzati».
Luisa Aguilar e André Neves, Orecchie di farfalla, Kalandraka.

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

domenica 19 novembre 2017

Cose viste in giro

«E guardo le stanze immerse nel buio dove vivono quegli esseri che non possono andarsene in giro per i tubi, e mi fanno un po’ pena, così grandi e impacciati, russano e sognano ad alta voce, e sono così soli».
Julio Cortázar e Emilio Urberuaga, Il discorso dell'orso, Kalandraka. 

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

Cose viste in giro

«Solo una cosa è certa: ogni giorno, scopro qualcosa di nuovo». 
Isabel Minhós Martins e Madalena Matoso: Quando sono nato, Topipittori, 2009.

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

giovedì 16 novembre 2017

Festival dei Diritti 2017

Da sabato 18 novembre 2017 a lunedì 22 gennaio 2018 tra Monte San Savino, Marciano della Chiana e Capolona (provincia di Arezzo) andrà in scena il Festival dei Diritti. Non poche saranno le occasioni per intrattenersi su temi dell'oggi che meritano attenzione e confronto. Tra queste, sabato 20 gennaio, segnalo "Alfabeto d'amore - Saffo contemporanea", un progetto tra musica e poesia che mi vede coinvolto insieme a Luca Roccia Baldini. Ingresso libero. Da mettere in agenda... se già avete l'agenda del 2018!

Parole di Stagione a Novembre

Sono tornate le mie Parole di Stagione sul magazine ArtInMovimento.com. Protagonista una foglia caduta su un prato: Della giustizia di una foglia gialla.

martedì 7 novembre 2017

Orchestra Multietnica di Arezzo con Dario Brunori

Avete già comprato - vi siete già fatti regalare - l'agenda del 2018? Ci sarebbe una data (anzi due) da segnare per un incontro che ha già fatto storia: l'Orchestra Multietnica di Arezzo in concerto con Dario Brunori
Domenica 20 maggio saremo all'Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (per gli amici del Valdarno e Italia centro settentrionale). Sabato 19 maggio, tuttavia, il concerto debutterà al Teatro Verdi di Monte San Savino (per gli amici della Val di Chiana e Italia centro meridionale).
Da scrivere in agenda, subito!

lunedì 23 ottobre 2017

Le buone notizie del mattino (3)

Il caffè di questa mattina me lo sono gustato davanti al pc leggendo la recensione a Occident Express di Benedetta Tintillini (Umbriaecultura.it). 
Questa sera ultima replica con Ottavia Piccolo e l'Orchestra Multietnica di Arezzo al Teatro Morlacchi di Perugia (che pubblico straordinario!) e da mercoledì a domenica ancora cinque date in Umbria. Per chi proprio non ce la fa saremo di nuovo in scena da gennaio 2018!

venerdì 20 ottobre 2017

Le buone notizie del mattino (2)

Questa mattina il caffè lo prendo con Avvenire. Nuova replica di Occident Express. Lungo viaggio. Cena saltata. Superstrada di notte. La conta dei respiri e dei battiti del cuore. Svegliarsi di buon mattino. Computer acceso. Desiderio di recensioni da intingere nel caffè. Dal nazionale al locale la conta è questa: Noi in fuga con Haifa da Mosul al Baltico (Corriere dell’Umbria); Vola ‘Occident Express’. Un debutto che conquista (La Nazione); Occident Express al Teatro Morlacchi, la moderna Odissea di una donna (PerugiaToday.it); Occident Express: il Teatro Stabile scommette sulla nostra sensibilità (Il Messaggero).
Tra poco di nuovo in auto. Di nuovo a Perugia. Di nuovo al Teatro Morlacchi. Di nuovo su questo foglio di storia, di memoria, d'umanità.

mercoledì 18 ottobre 2017

Le buone notizie del mattino

Svegliarsi una mattina e ritrovarsi in uno scatto sul Corriere della Sera, nella pagina degli spettacoli, con la tua fisarmonica tra le mani. Sono notizie che tirano su meglio di un caffè. 
Questa sera la prima nazionale di Occident Express (Haifa è nata per star ferma) al Teatro Morlacchi di Perugia. Vi aspetto?